Rogo centro tessile a Capaccio Scalo, nelle prossime ore rilievi Arpac

Il personale dell’Arpac effettuerà accertamenti ambientali nei luoghi dove sabato pomeriggio è divampato un vasto incendio a Capaccio Scalo.

Il Consigliere comunale Giovanni Piano, delegato alle tematiche ambientali, spiega che gli esiti dei controlli saranno comunicati all’Asl competente per eventuali e conseguenti provvedimenti. Il consigliere Piano invita a non generare allarmismi che in questa fase potrebbero risultare solamente controproducenti. Inoltre l’amministrazione comunale intende esprimere la massima solidarietà alle famiglie colpite dall’incendio. Non c’è stato nessun ferito ma danni enormi per il rogo che ha distrutto il centro tessile Commercial Paestum lungo via Italia. Le fiamme si sono poi propagate fino al vicino deposito della ferramenta Monzo che a sua volta ha preso fuoco con la merce all’interno.

L’incendio sarebbe stato innescato da un cortocircuito partito forse dal quadro elettrico dell’attività commerciale. Diversi i palazzi evacuati in un raggio di circa 700 metri.

Lascia un Commento