Roggiano Gravina (CS) – Frana sull’A3, la Procura avvia un’indagine

Un’indagine è stata avviata dalla procura della Repubblica di Cosenza, per la frana caduta sull’autostrada Salerno – Reggio Calabria e che ha provocato la morte di due persone ed il ferimento di altre 5. Al momento il fascicolo d’indagine è contro ignoti e riguarda le ipotesi di reato di disastro colposo e omicidio colposo plurimo. La Procura di Cosenza sta effettuando una serie di accertamenti e di acquisizioni di atti e documenti per accertare eventuali responsabilità nei confronti di persone o enti. Si è anche appreso che la zona franata durante l’estate è stata interessata da numerosi incendi boschivi. In alcune circostanze gli incendi boschivi, proprio perché verificatisi a poca distanza dall’autostrada avevano provocato anche disagi alla circolazione stradale.

Lascia un Commento