Rofrano, l’area Uliveto Borgo San Vito intitolata a Pasquale Lettieri

L’area Uliveto Borgo San Vito nel comune di Rofrano sarà intitolata al giovane Pasquale Lettieri, il ragazzo di 19 anni annegato nelle acque di Palinuro il 17 luglio scorso mentre faceva il bagno con un amico.

Le ricerche per recuperare il corpo di Pasquale andarono avanti per alcuni giorni; la salma fu ritrovata soltanto dopo due giorni di ricerche.

La comunità di Rofrano, guidata dal sindaco Nicola Cammarano, vuole ricordare Pasquale, benvoluto da tutti e che tutti ricordano con le cuffiette sempre alle orecchie.

Lascia un Commento