Rofrano, denunciati due piromani

Due piromani sono stati identificati e denunciati dalla Forestale per incendio boschivo. L’incendio, verificatosi nel  comune di Rofrano alla località Raia, ha investito una superficie di circa 20.000 metri quadrati di  proprietà comunale provocando la distruzione di 108 piante.
In contemporanea alle attività di spegnimento delle fiamme gli uomini della Forestale hanno avviato le attività di indagine ed ispezionando l’area percorsa dal  fuoco, sono riusciti ad individuare l’area da cui è partito l’incendio. L'area è risultata ricadere all’interno di un cantiere di rimboschimento posto  immediatamente a valle della più vasta area interessata dall’incendio. Le indagini hanno portato a capire che il fuoco è stato originato dal materiale vegetale frutto dei lavori di sfalcio, poi bruciato. le fiamme poi si sono estese alla vegetazione circostante assumendo le proporzioni di un incendio di bosco.

Lascia un Commento