Roccapiemonte – Villa Caruso, entro la fine dell’anno saranno pagati gli arretrati

Saranno pagate entro la fine dell’anno le mensilità arretrate ai dipendenti di Villa Caruso, la struttura privata convenzionata con la Regione Campania che si occupa di assistenza ad anziani e disabili, con sede a Roccapiemonte. Gli arretrati sono in media di 8 mesi ma si arriva in alcuni casi anche a 13 e 14 mensilità.
Ieri, al termine di una riunione in Prefettura a Salerno a cui è intervenuta la proprietà, è stato trovato un accordo che soddisfa lavoratori e sindacati. Si va verso la risoluzione del problema degli arretrati, ma come il resto delle strutture convenzionate salernitane e campane che fanno assistenza socio-sanitaria, rimane il problema dei tetti di spesa che non verranno assicurati fino alla fine dell’anno e l’assistenza dovrà essere sospesa.

Lascia un Commento