Roccapiemonte, vicinanza dell’amministrazione ai lavoratori del gruppo Silba

Nel giorno dedicato al lavoro, l’amministrazione comunale di Roccapiemonte esprime la propria vicinanza ai dipendenti del gruppo  Silba Spa, presente a Roccapiemonte con le strutture sanitarie Villa Silvia e Montesano.

In una nota il sindaco Carmine Pagano ricorda che l’amministrazione comunale sta seguendo la vicenda, che vede i lavoratori alle prese con il mancato pagamento degli stipendi.

I lavoratori, pur continuando a garantire le prestazioni e i servizi, hanno dichiarato lo stato di agitazione e chiesto, attraverso i rappresentanti sindacali, l’intervento del Prefetto di Salerno.  “Come amministrazione – si legge nella nota – siamo pronti a fare la nostra parte continuando a interessarci della questione”.

Il sindaco poi annuncia un incontro nei prossimi giorni con i lavoratori e i sindacalisti per cercare di capire cosa non sta funzionando e cercare una sorta di mediazione con i proprietari del gruppo Silba Spa.

Lascia un Commento