Roccapiemonte: Senza stipendio da mesi dipendente di Villa Caruso sale sul tetto

Da mesi sono senza stipendio e con poche prospettive per il futuro. L'ennesimo momento di tensione per i dipendenti di Villa Caruso a Roccapiemonte dove uno dei lavoratori della clinica che ospita anziani e disabili, è salito sul tetto della struttura minacciando di lanciarsi nel vuoto.
L'uomo, 54 anni, è allo stremo. Ha deciso per un gesto plateale, a nome di tutti i colleghi stremati come lui, padri di famiglia che non riescono nemmeno a portare più un pasto caldo ai propri figli.
La situazione economica di Villa Caruso è da mesi sotto i riflettori anche dei sindacati, ma al di là delle proteste, anche eclatanti, delle riunione e degli appelli, al momento non ci sono novità positive per una soluzione della vertenza.

Lascia un Commento