Roccapiemonte (SA) – Presunti maltrattamenti al Villa Alba, chiesta una relazione a Caldoro

Dopo il caso dei presunti maltrattamenti ai danni dei pazienti disabili ospiti della residenza per anziani Villa Alba di Roccapiemonte, portato alla luce da alcuni servizi giornalistici trasmessi da Striscia la Notizia, la Commissione d’inchiesta sugli errori e i disavanzi sanitari ha chiesto al Presidente della Regione Campania Stefano Caldoro una dettagliata relazione in merito alle condizioni in cui vengono tenuti gli ospiti. Il materiale pervenuto alla Commissione verrà valutato nell’ambito della prevista Relazione al Parlamento sullo stato della sanità nella Regione Campania. Stando ai servizi di Striscia la notizia, gli ospiti non solo sarebbero maltrattati e tenuti in condizioni indecenti, ma addirittura sarebbero impiegati in lavori relativi all’assistenza personale, data la carenza di dipendenti della struttura residenziale. Il Governatore dovrà dare conto delle condizioni dei pazienti che risiedono nella struttura, provvisoriamente accreditata con la Regione in forza di una delibera del 1996.

Lascia un Commento