ROCCAPIEMONTE (SA) – E’ tornato a casa il caporal maggiore scelto Giovanni Califano

E’ tornato questo pomeriggio nella sua Roccapiemonte, il caporal maggior scelto degli Alpini, Giovanni Califano, 28 anni, rimasto ferito in Afghanistan, nell’attentato del 28 febbraio scorso, in cui è stato ucciso il capitano Massimo Ranzani. Il militare salernitano, rientrato in Italia lo scorso 4 marzo, è rimasto in osservazione all’ospedale militare del Celio a Roma, dove ha ricevuto la visita dei genitori e della moglie Loreta. Dimesso dalla struttura sanitaria è rientrato a Roccapiemonte, dove è stato accolto dall’abbraccio e dall’affetto di tutti i compaesani e del sindaco Antonio Pagano, che nel corso di una cerimonia gli ha consegnato una targa commemorativa del 150° anniversario dell’Unità d’Italia.

Lascia un Commento