Roccapiemonte (SA) – 8500 litri di gasolio sequestrati dalla finanza

Cinque autocisterne contenenti 8.500 litri di gasolio per autotrazione sono state sequestrate dalla Guardia di Finanza al termine di controlli compiuti in un autoparco di Roccapiemonte nel salernitano. Denunciati per frode i cinque titolari di imprese di autotrasporto. Secondo quanto emerso dalle indagini, gli impianti di erogazione erano dei veri e propri distributori stradali, anche se privi delle autorizzazioni per l’installazione e la messa in opera e, in assenza delle comunicazioni previste agli enti competenti. Le installazioni, inoltre non rispettavano le norme di sicurezza, essendo prive di estintori, di segnali di pericolo, di tettoia di copertura e di vasche di contenimento.

Lascia un Commento