Roccapiemonte – Protestano i lavoratori del Gruppo Silba

Presidio di protesta stamani a Roccapiemonte dei dipendenti della struttura sanitaria di assistenza ai disabili del Gruppo Silba che è proprietaria di altre due strutture assistenziali a Castel San Giorgio e a Cava de’ Tirreni. I dipendenti che complessivamente sono circa 350 lamentano il mancato pagamento di due mensilità arretrate a cui presto si aggiungerà la terza. Una situazione che evidenziano i rappresentanti sindacali si ripete da tempo nonostante la proprietà riceva regolarmente i pagamenti dall’Asl. I lavoratori ed i sindacati nei giorni scorsi si sono rivolti anche al prefetto

Lascia un Commento