Roccapiemonte, obbligo di segnalare la presenza per chi rientra

Radio ALFA, LIVE • LOCAL • SOCIAL
Skill Alexa di Radio Alfa per dispositivi Amazon Echo

Il comune di Roccapiemonte, in considerazione della situazione attuale, con ordinanza sindacale ha disposto l’obbligo per i cittadini che rientrano da altre regioni o dall’estero di segnalare entro due giorni dall’arrivo la propria presenza al Centro Operativo Comunale attraverso i Volontari del Nucleo di Protezione Civile.

L’ordinanza è valida fino al 30 settembre. Inoltre, in considerazione dell’aumento dei casi positivi, il sindaco Carmine Pagano ha formulato una seconda richiesta per effettuare tamponi su tutti i dipendenti delle Rsa, case di riposo per anziani e centri di riabilitazione del territorio, sui dipendenti comunali maggiormente esposti al rischio contagio per le frequentazioni di persone e luoghi potenzialmente promiscui.

 

Sei su Telegram? Per ricevere le notizie in tempo reale è possibile unirsi gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su FacebookTwitter e Instagram.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

 
Vipnet, la soluzione per internet e voip senza linea fissa

Lascia un Commento

Contattaci whatsapp