Roccapiemonte: I carabinieri arrestano pregiudicato per furto

Un pregiudicato 57enne di Cava dè Tirreni è stato arrestato nella notte dai carabinieri a Roccapiemonte per furto aggravato. L’uomo è stato sorpreso dai militari mentre stava rubando da un cantiere per la realizzazione di abitazioni, 200 kg di cavi di rame ed altro materiale elettrico, già accantonato per essere caricato su un furgone. Le indagini hanno anche consentito di rintracciare e deferire in stato di libertà il complice 41enne, pregiudicato di Cava dè Tirreni, che era riuscito ad allontanarsi avendo notato l’arrivo dei Carabinieri. La refurtiva, interamente recuperata, è stata restituita al proprietario

Lascia un Commento