Roccapiemonte, bene confiscato sarà sede della Polizia e dei Servizi Sociali

Skill Alexa di Radio Alfa per dispositivi Amazon Echo

Il comune di Roccapiemonte otterrà un finanziamento da parte della Regione Campania di oltre 437 mila euro per ristrutturare un bene confiscato alla criminalità organizzata in via Roma, che verrà destinato a sede della Polizia locale e dei Servizi Sociali.

La Regione ha ammesso a finanziamento il progetto presentato dal Comune in riferimento al recupero e la rifunzionalizzazione di immobili confiscati, nell’ambito dell’accordo in materia di sicurezza, legalità e coesione sociale in Campania. I lavori di riqualificazione dell’immobile saranno ultimati a settembre 2019.

 

Sei su Telegram? Per ricevere le notizie in tempo reale è possibile unirsi gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su FacebookTwitter e Instagram.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

#IoRestoACasa

Ecco un video che spiega come fermare il contagio da #coronavirus

Vipnet, la soluzione per internet e voip senza linea fissa

Lascia un Commento

Contattaci whatsapp