Roccadaspide, successo per il progetto La conservazione dell’udito nella terza e quarta età

Si è concluso con successo a Roccadaspide il progetto di prevenzione socio-sanitario denominato “La conservazione dell’udito nella terza e quarta età”, promosso dall’Istituto Nazionale di Ricerca per la Sordità “Un senso per la Vita Onlus”, in collaborazione con il comune di Roccadaspide.

Nei giorni scorsi all’aula consiliare si è svolto un incontro per presentare i risultati del progetto. Complessivamente sono giunte 100 prenotazioni e sono state effettuate circa 90 consulenze. Vari i problemi emersi circa lo stato di salute delle persone che si sono sottoposte alla visita per evidenziare problemi legati all’udito.

Nel complesso i dati rilevati possono essere messi in relazione a vari fattori, tra cui quelli di tipo traumatico, processi fisiologici per l’invecchiamento dell’organo, vascolari, ereditari, virali e batteriologici, di natura igienico sanitaria o di altra natura.

Soddisfatto il presidente dell’Istituto Nazionale di Ricerca per la Sordità “Un senso per la Vita Onlus”, Giuseppe Schipani, che in occasione del convegno all’aula consiliare del comune ha espresso in particolare parole di elogio per l’importante collaborazione dell’assessore alle politiche sanitarie Daniela comunale, della consigliera Nicoletta Gnazzo e del dipendente Carmine Mancoletti.


Lascia un Commento