Roccadaspide (SA) – Oggi la visita in ospedale del consigliere Valiante

Il consigliere regionale della Campania e membro della Commissione sanità Gianfranco Valiante ha visitato oggi l’ospedale di Roccadaspide, incontrando medici, operatori sanitari, pazienti e cittadini. La visita è stata organizzata nell’ambito dei programmati incontri istituzionali presso i Presidi Ospedalieri della provincia di Salerno. "Ho incontrato – dice Valiante – decine fra medici ed operatori sanitari ormai esausti per il persistente stato di abbandono e la mancanza di ogni risposta dall’Asl e dalla Regione: rilevante – prosegue – è la carenza di medici e di infermieri che, in un presidio di medie dimensioni come l’Ospedale della Valle del Calore, mette in ginocchio lo stato generale dei servizi”. Valiante ha poi ricordato che il ricorso a prestazioni mediche extra e quindi all’ A.L.P.I. causa un esborso annuo di oltre due milioni. Riferendosi all’ospedale di Roccadaspide, il consigliere Valiante ha messo in evidenza la carenza e la obsolescenza di strumenti medici necessari, e il preoccupante stato del reparto di Pronto Soccorso che non garantisce funzionalità e privacy. "Il direttore generale dell’Asl – dice Valiante – prenda coscienza delle proprie responsabilità e garantisca, come suo dovere, il diritto di salute ai cittadini di Roccadaspide e della intera comunità della Valle del Calore rimuovendo le pesanti condizioni di inagibilità; ottemperi ai gravosi debiti dell’Asl nei confronti di tanti fornitori che hanno ormai sospeso, per morosità dell’Asl, la somministrazione di beni e di servizi all’Ospedale. Soprattutto – conclude Valiante – dica e faccia comprendere pubblicamente quale ritiene debba essere il futuro dell’Ospedale di Roccadaspide, secondo noi fondamentale per i cittadini di quella comunità e della intera Valle del Calore".

Lascia un Commento