Roccadaspide (SA) – Infermiera trasferita, il Sindaco si oppone

E’ proprio senza fine la lotta che ogni giorno il sindaco di Roccadaspide, Girolamo Auricchio deve portare avanti a difesa dell’ospedale. I problemi, tuttavia, non vengono dal fronte politico ma dall’interno della struttura ospedaliera. A toglier il sonno al primo cittadino è il nulla osta firmato dal Direttore Sanitario, Adriano De Vita, al trasferimento di un’unità infermieristica dal nosocomio rocchese all’ospedale di Nocera Inferiore. Per Auricchio si tratta di una decisione scellerata che mira a depotenziare la struttura e crea disagi agli altri infermieri. Il Sindaco ha prontamente inviato una missiva sia a De Vita che al Commissario dell’Asl Fernando De Angelis, con la quale invita il Direttore Sanitario a far rientrare immediatamente l’infermiere che ha lasciato Roccadaspide.

Lascia un Commento