Roccadaspide, pensionato muore mentre sta pescando

Sarebbe morto a causa di un malore il 70enne pensionato di Castel San Lorenzo, Vincenzo Cortese, trovato senza vita ieri pomeriggio nei pressi del fiume Calore a Roccadaspide.

L’uomo stava pescando quando probabilmente ha accusato forse un malore che non gli ha dato scampo. E’ morto in pochi minuti.

A lanciare l’allarme è stata la moglie.

Sono subito arrivati anche i carabinieri di Roccadaspide.

La salma è stata trasferita all’obitorio dell’ospedale di Eboli dove è sotto sequestro. Il medico legale ha effettuato l’esame esterno dal quale non sarebbero emersi segni particolari. L’esame verrà però ripetuto oggi per decidere poi se procedere con l’autopsia o se liberare la salma.  Il materiale da pesca è stato sequestrato dai carabinieri per essere esaminato dagli esperti.

Lascia un Commento