Roccadaspide, inaugurazione nuova sede Carabinieri intitolata a Cosimo De Rosa

Si terrà domani, venerdì 21 Settembre, a Roccadaspide, l’inaugurazione e l’intitolazione della sede dell’Associazione Nazionale Carabinieri. La sede sarà intitolata a Cosimo De Rosa, vittima del dovere, alla presenza di Pasqualina Incerto Chiumiento, mamma della vittima e madrina dell’evento. De Rosa venne assassinato nel gennaio ‘92 all’età di 23 anni a Palma di Montechiaro, in provincia di Agrigento in un tentativo di rapina.

Alle 9, nello spazio antistante la Chiesa Madre, è previsto il raduno degli studenti delle scuole di ogni ordine e grado di Roccadaspide, dei membri dell’Associazione Nazionale Carabinieri e Combattenti della Campania e della Fanfara del X° Reggimento Carabinieri Campania

Dalle 9.30 l’inizio del corteo fino a Piazza De Marco e la deposizione della corona al monumento ai caduti e benedizione.

Al termine della cerimonia i partecipanti raggiungeranno la nuova sede dell’Associazione presso gli uffici della Comunità Montana del Calore Salernitano in via Cesine dove interverranno il Sindaco di Roccadaspide Gabriele Iuliano, il Generale di Corpo d’Armata Domenico Cagnazzo e il Maresciallo Pasquale Scardino Presidente dell’Associazione Nazionale Carabinieri di Roccadaspide. Seguirà, alla presenza del Vescovo della Diocesi di Vallo della Lucania, S.E. Ciro Miniero, la cerimonia del taglio del nastro.

Lascia un Commento