Roccadaspide, convegno sul tema “Il paziente fragile”. Intervista al primario di Lungodegenza

Si è tenuto presso l’Aula Magna del presidio ospedaliero di Roccadaspide il corso di formazione “Il paziente fragile: problematiche e gestione multidisciplinare”, organizzato nell’ambito del piano di formazione ASL Salerno per l’anno 2017. Il responsabile scientifico è il dottor Arturo di Spirito, direttore dell’Unità operativa di lungodegenza e riabilitazione.

Il convegno ha inteso focalizzare l’attenzione sulle problematiche di salute che frequentemente causano disabilità e allettamento dei pazienti propri di reparti per lungodegenti, e nello stesso tempo aiutare a capire come impostare una corretta gestione, spesso difficile e ricca di problematiche.

Nel corso dell’incontro sono stati trattati argomenti vari tra cui le complicanze diabetiche invalidanti, le infezioni ospedaliere, le fratture più frequenti dell’anziano, le terapie antiaggreganti e anticoagulanti, le gravi insufficienze respiratorie. Abbiamo intervistato il primario del reparto di Lungodegenza, dottor Arturo di Spirito.

Arturo Di Spirito

Lascia un Commento