Roccadaspide, consegnati i lavori alla ex ss 488

Prenderanno il via lunedì prossimo, 9 aprile, i lavori alla strada regionale ex strada statale 488, chiusa da anni a causa di diversi movimenti franosi che interessano in tre punti l’importante arteria che, partendo da Postiglione arriva fino a Vallo della Lucania, dopo aver attraversato diversi comuni della provincia di Salerno.

Questa mattina a Roccadaspide, dove dal 2013 è presente una frana che ha determinato la chiusura della strada con notevoli ripercussioni per i residenti, si è tenuta la formale consegna dei lavori alla ditta esecutrice, alla presenza, tra gli altri, degli amministratori di Roccadaspide e di Castelcivita, altro comune interessato dall’intervento in quanto da diversi anni è presente un’altra frana di notevoli entità. Presenti, oltre alla ditta esecutrice, anche il Direttore dei Lavori, l’ingegnere Vincenzo Pacella della Provincia di Salerno.

I lavori interesseranno dapprima il muro franato a Roccadaspide e successivamente gli altri due tratti interessati dal progetto, per il quale sono stati stanziati 800mila euro. Si prevede la chiusura al traffico della strada almeno per un mese, per permettere lo svolgimento dei lavori; gli utenti dovranno utilizzare un percorso alternativo.  

Lascia un Commento