Roccadaspide, al via l’impiego di percettori di reddito di cittadinanza con il progetto “Roccadaspide green”

Skill Alexa di Radio Alfa per dispositivi Amazon Echo
Radio ALFA, LIVE • LOCAL • SOCIAL

Al via a Roccadaspide il progetto “Roccadaspide green”,  progetto di pubblica utilità che prevede l’impiego dei primi due percettori del reddito di cittadinanza, in attuazione del Decreto Legge 102/2020 del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali.

Si occuperanno di compiere attività di pulizia delle strade, di raccolta differenziata e di mantenimento del decoro urbano, attraverso la manutenzione e la pulizia di marciapiedi, giardini e aree verdi, in affiancamento ai dipendenti comunali impiegati in tale servizio. In totale sono otto i percettori di reddito di cittadinanza che saranno complessivamente impiegati in lavori di pubblica utilità, e precisamente a supporto delle attività di pulizia delle aree pubbliche. Quattro di essi sono stati individuati dal Servizio Sociale Professionale e quattro dal Centro per l’Impiego di Roccadaspide. 

 

Con tale progetto l’ente comunale intende stimolare la partecipazione attiva alla vita della comunità, rendendo partecipi i cittadini agli interventi di interesse generale, che consentono la valorizzazione del territorio urbano e, contemporaneamente, la sensibilizzazione dei cittadini al rispetto per l’ambiente e per i beni comuni.

In merito al progetto è intervenuto a Radio Alfa il sindaco di Roccadaspide, Gabriele Iuliano
Gabriele Iuliano

 

Sei su Telegram? Per ricevere le notizie in tempo reale è possibile unirsi gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su FacebookTwitter e Instagram.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

Vipnet, la soluzione per internet e voip senza linea fissa

Lascia un Commento

Contattaci whatsapp