Roccadaspide – Al via il progetto “Cardiopain”

Al via dall'ospedale di Roccadaspide il progetto "Cardiopain", che ha lo scopo di ottenere una riduzione di prescrizioni improprie di farmaci antifiammatori del tipo Fans e Coxib nei pazienti cardiopatici con dolore. Secondo il dottor Raffaele Rotunno, direttore dell'unità operativa di cardiologia – utic, e responsabile del progetto, l'impiego di questi farmaci andrebbe limitato al dosaggio minimo efficace e al più breve tempo possibile, a causa degli effetti collaterali a livello cardiovascolare, epatico, renale e gastrointestinale che un utilizzo cronico può comportare. Rotunno ricorda che si tratta di una iniziativa pionieristica che fa di Roccadaspide il primo ospedale italiano a dare attuazione ad una nota dell'AIFA. Per rendere operativo il progetto sono stati coinvolti 25 medici di famiglia dell'area limitrofa a Roccadaspide ai quali nei giorni scorsi è stato dedicato uno specifico evento formativo.

Lascia un Commento