ROMA – Firmato accordo per velocizzazione tratta ferroviaria Salerno-Reggio Calabria

Skill Alexa di Radio Alfa per dispositivi Amazon Echo
Cinque macro interventi per un valore complessivo di 504 milioni di euro, interamente finanziati, per la velocizzazione della direttrice ferroviaria Salerno-Reggio Calabria: questo il contenuto di un Contratto istituzionale di sviluppo (Cis) siglato questa mattina dal ministro per la Coesione territoriale Fabrizio Barca, dal viceministro alle Infrastrutture e Trasporti Mario Ciaccia, dalla Rfi e dai rappresentanti istituzionali delle Regioni Campania, Calabria e Basilicata. Il progetto consentirà di aumentare la velocità di progetto a 200 km/h sulla linea Salerno-Reggio Calabria, mentre sulla tratta Metaponto-Sibari-Bivio S.Antonello (Cosenza) si prevede una riduzione del tempo di percorrenza, garantendo un’offerta di servizio fino a un massimo di 61 treni al giorno. Quello di oggi, ha ricordato il ministro Barca, è il secondo Cis firmato dal governo, dopo l’esperienza positiva relativa alla realizzazione della direttrice ferroviaria Napoli-Bari-Lecce-Taranto del 2 agosto scorso.

 

Sei su Telegram? Per ricevere le notizie in tempo reale è possibile unirsi gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su FacebookTwitter e Instagram.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.
Vipnet, la soluzione per internet e voip senza linea fissa

Lascia un Commento