Ritrovato ai confini con la Colombia il bimbo salernitano rapito dalla madre

Dopo 5 anni di battaglie legali e ricerche in Sud America Sergio Solimo, operaio di Sant’Arsenio, potrà riabbracciare il figlio Francesco, il bambino portato via dalla madre da Sant'Arsenio, quando aveva appena 3 anni, ora ne ha 8.

E’ stato ritrovato insieme alla mamma in Venezuela, nella città di San Cristobal, ai confini con la Colombia.

Bimbo e madre stanno bene ora vengono riportati a Caracas, dove si trova Sergio Solimo in attesa di poter rientrare in Italia.

Proprio su questo aspetto chiede un intervento del Ministero degli Esteri italiano, l’avvocato di Solimo, Enrico D’amato di Sant’Arsenio che è intervenuto a Radio Alfa

Riascolta l'intervista QUI

Enrico D'amato su ritrovamento bimbo in Venezuela

Lascia un Commento