Ritrovati reperti affrescati del IV-III sec. a.C. provenienti da Paestum

Uno straordinario ritrovamento è stato effettuato dai carabinieri per i Beni Culturali. Si tratta di pezzi, provenienti dalle aree archeologiche di Paestum, meravigliosamente affrescati di una tomba sannitico campana del IV-III secolo a.C.

Una delle lastre, ritrovate dai carabinieri, ritrae un giovane eroe armato di scudo circolare e giavellotti che conduce per le briglie un mulo con un carico sulla groppa e un cagnolino. 

Lascia un Commento