Ritorno in aula dopo la pausa natalizia, arriva l’ordinanza n. 1 della Regione Campania

Radio ALFA, LIVE • LOCAL • SOCIAL
Skill Alexa di Radio Alfa per dispositivi Amazon Echo

Era stata annunciata ieri ed è arrivata oggi l’ordinanza numero 1 della Regione Campania che contiene ulteriori misure per la prevenzione e la gestione dell’emergenza covid-19 in particolare riguardanti l’attività didattica.

L’ordinanza stabilisce che nei giorni 7 e 8 gennaio restano sospese le attività didattiche in presenza dei servizi educativi e della scuola dell’infanzia, della prima e della seconda classe della scuola primaria, che dunque riprenderanno in presenza l’11 gennaio. Restano sospese fino al 17 gennaio le attività in presenza delle altre classi della scuola primaria, che dunque dovrebbero riprendere il 18 gennaio.

 

Dal 7 al 24 gennaio restano sospese le attività didattiche in presenza della scuola secondaria di primo e secondo grado, dei laboratori scolastici e le attività in presenza di formazione, anche diversa da quella scolastica. Restano comunque consentite in presenza le attività destinate agli alunni con bisogni educativi speciali o con disabilità.

Deve essere comunque garantita la fruizione dell’attività didattica a distanza agli alunni con situazioni di fragilità del sistema immunitario proprie ovvero di persone conviventi. Inoltre è consentito lo svolgimento della formazione in presenza presso gli istituti penitenziari. Fatta salva la sopravvenienza di ulteriori provvedimenti in conseguenza dell’evoluzione del contesto epidemiologico.

 

Sei su Telegram? Per ricevere le notizie in tempo reale è possibile unirsi gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su FacebookTwitter e Instagram.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

Vipnet, la soluzione per internet e voip senza linea fissa

Lascia un Commento