Rissa tra ultras, i tifosi della Nocerina si fronteggiano per strada

Rissa tra ultras molossi lungo Via Fava a Nocera Inferiore. A darne notizia il quotidiano La Città oggi in edicola.
Alla base degli scontri, vecchi dissapori sfociati prima in una discussione e poi tra calci e pugni
. Il bilancio è di alcuni feriti lievi.
Secondo una prima ricostruzione, la rottura tra gruppi di ultras è stata provocata dalla polemica contro la società registrata nel corso della scorsa stagione.

Di fatto, gli ultras fermarono il sostegno alla propria squadra in polemica con i dirigenti, bollando come tradimento la decisione di un gruppo che invece non aderì al silenzio del tifo.
Da allora si scatenò la guerriglia urbana lo scorso 25 settembre, con inseguimenti e ritorsioni a colpi di mazze nei dintorni dello stadio San Francesco subito dopo il match casalingo con il San Severo, con 22 daspo emessi dalla questura di Salerno

Lascia un Commento