Rissa tra giovani a Salerno, due feriti. Indagini in corso

Super Fibra 1000 Mega Open Fiber

Indagini in corso sulla rissa che si è verificata sabato sera dinanzi al McDonald’s di via Roma, a Salerno.

Poco dopo le 21 i poliziotti sono giunti sul Lungomare Trieste a seguito di una segnalazione della responsabile del fast food. I due ragazzi si erano rifugiati all’interno del locale, inseguiti da un gruppo di altri giovani. Una parte dei giovani, all’udire le sirene della Polizia, era già fuggita via.

 

I due sedicenni avevano riportato, nella colluttazione, ferite al gluteo e alla coscia, causate da un oggetto appuntito e sono stati trasportati al Pronto Soccorso dell’Ospedale di Salerno.

Sono in corso gli accertamenti per capire con esattezza la dinamica e l’identità dei coinvolti e il ruolo dei giovani identificati: dalla visione dei filmati e dalle prime testimonianze, sembra che la rissa sia iniziata sul Lungomare Trieste, nei pressi della zona di Santa Teresa.

La violenza sarebbe continuata all’esterno del locale, dove i due giovani feriti avrebbero cercato aiuto in quanto inseguiti da una parte del gruppo dei violenti.

 

Per ricevere le nostre notizie in tempo reale, unisciti gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su FacebookTwitter e Instagram.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

Super Fibra 1000 Mega Open Fiber
 

Lascia un Commento