Rissa in una discoteca a Monteforte Irpino, 20enne salernitano in prognosi riservata

Dramma alla festa di Halloween per un 20enne salernitano, originario di Castel San Giorgio, che stava trascorrendo la serata in una discoteca di Monteforte Irpino.

Per futili motivi, sembra per un involontario pestone, è stato strattonato e colpito da altri due giovani. La rissa è continuata all’esterno del locale intorno alle 4 di ieri mattina.

Il ragazzo è stato colpito con violenza alla testa ed ha perso conoscenza ed è stato ricoverato all’ospedale “Moscati” di Avellino in prognosi riservata.

Sul posto sono intervenuti i carabinieri di Avellino che avrebbero già identificati gli aggressori che avevano fatto perdere le loro tracce.

Lascia un Commento