Rischio idrogeologico, il comune di Angri approva delibere

 

Ad Angri la Giunta comunale presieduta dal sindaco Cosimo Ferraioli, ha approvato le delibere per il rischio idrogeologico e un programma di interventi di recupero degli ambiti naturali e per la mitigazione del rischio dopo gli incendi boschivi dello scorso anno.

L’accordo di programma con il Consorzio di Bonifica prevede il ripristino funzionale dell’Alveo Sant’Alfonso, interventi di mitigazione del rischio idrogeologico nell’area interessata dalla colata rapida di fango e a sud di via Ponte Aiello e via Monte Taccaro, interventi di mitigazione nelle aree interessate dagli incendi boschivi nonché l’acquisizione dei pareri per l’individuazione dei finanziamenti delle opere.

L’accordo di collaborazione con la Provincia di Salerno e la Regione Campania, punta alla progettualità e all’esecuzione degli interventi per il recupero dei territori percorsi dal fuoco, mitigando il rischio idrogeologico sugli insediamenti.

Lascia un Commento