Rischio idrogeologico, ad Angri effettuati i sopralluoghi lungo i canali

Skill Alexa di Radio Alfa per dispositivi Amazon Echo
Radio ALFA, LIVE • LOCAL • SOCIAL

Sopralluoghi sono stati effettuati ad Angri lungo i canali di deflusso delle acque che attraversano il territorio comunale, per verificare il loro stato di manutenzione. L’amministrazione comunale guidata dal sindaco Cosimo Ferraioli dal mese di febbraio dello scorso anno ha messo in atto un programma di interventi di recupero degli ambiti naturali e per la mitigazione del rischio dopo gli incendi boschivi del 2017.

I sopralluoghi sono stati eseguiti all’alveo Sant’Alfonso, al canale di via Ponte Aiello, al canale che scorre in via Monte Taccaro e in via Del Monte, al canale tombato in via dei Goti, al canale San Tommaso, al Rio Sguazzatorio e al canale che defluisce nella vasca di via Santa Lucia.

 

Dal Comune di Angri fanno sapere che al termine delle ispezioni è emersa la necessità di effettuare una serie di interventi manutentivi, per la presenza di detriti e vegetazione che ostacolano e riducono il deflusso delle acque.

Il Consorzio di Bonifica è stato invitato ad attivare una programmatica pulizia dei canali e di messa in sicurezza per prevenire il rischio idrogeologico.

 

Sei su Telegram? Per ricevere le notizie in tempo reale è possibile unirsi gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su FacebookTwitter e Instagram.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

Vipnet, la soluzione per internet e voip senza linea fissa

Lascia un Commento

Contattaci whatsapp