Riqualificazione fiume Sarno, presentata dalla Regione soluzione progettuale

La Giunta regionale ha presentato una soluzione progettuale per la riqualificazione ambientale del bacino idrografico del fiume Sarno.

Dopo gli approfondimenti tecnici, anche con l’Universita’ Federico II di Napoli, la Giunta regionale ha presentato una soluzione progettuale che unisce in modo efficace e corretto la prevenzione del rischio idraulico ed il disinquinamento del Sarno.

Secondo quanto dichiarato dal vicepresidente della Regione, Fulvio Bonavitacola, il programma comprende la sistemazione dell’asta fluviale e il completamento dei sistemi di collettamento delle reti fognarie agli impianti di depurazione, proteggendo dai fattori inquinanti le acque del Sarno.

Si tratta di un investimento di oltre 400 milioni di euro, che partirà a breve già con la rimozione dei sedimenti nelle vasche di accumulo presenti nel bacino idrografico e il dragaggio dei fondali del fiume e dei suoi affluenti.

 

Sei su Telegram? Per ricevere le notizie in tempo reale è possibile unirsi gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su Facebook e Twitter.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

Lascia un Commento