Riparte il commercio; tanto entusiasmo e qualche perplessità. Le interviste ai commercianti

Radio ALFA, LIVE • LOCAL • SOCIAL
Skill Alexa di Radio Alfa per dispositivi Amazon Echo

Tanto ottimismo ma anche qualche perplessità da parte dei commercianti che questa mattina hanno potuto rialzare le saracinesche, dopo due mesi di fermo a causa dell’emergenza Coronavirus.

Possono ripartire parrucchieri, barbieri, i centri estetici ma anche bar con servizio al banco e non ancora ai tavolini, stop invece per la ristorazione che ripartirà il 21 maggio. Riaprono anche musei, biblioteche e luoghi di cultura. Ovunque si riparte, rispettando le regole anti contagio, anche se la ripartenza non è facile, in quanto la crisi economica ha ridotto i consumi.

 

Abbiamo raccolto le dichiarazioni del parrucchiere Fabio Casola e di Iole Cuoco, titolare di un negozio di abbigliamento a Salerno.
Fabio Casola e Iole Cuoco

 

Sei su Telegram? Per ricevere le notizie in tempo reale è possibile unirsi gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su FacebookTwitter e Instagram.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

Vipnet, la soluzione per internet e voip senza linea fissa

Lascia un Commento