RIMINI – Rifiuti, il modello Salerno ad Ecomondo

Il modello Salerno nella raccolta differenziata dei rifiuti in primo piano ad Ecomondo di Rimini, la Fiera internazionale del recupero di materie ed energia e dello sviluppo sostenibile. Con il 72% di rifiuti smaltiti in modo differenziato, Salerno è il capoluogo italiano più virtuoso in questa speciale classifica: un risultato raggiunto quindici mesi dopo l’introduzione del servizio di raccolta porta a porta. I rifiuti smaltiti tra gennaio 2008 e giugno 2009 mostrano una riduzione del 52% dei flussi di spazzatura, per una media di oltre 2.200 tonnellate mensili in meno conferite agli impianti di smaltimento, mentre analogamente si registra una media di circa 2.000 tonnellate mensili di rifiuti in più raccolti in maniera differenziata.

Lascia un Commento