Rigobert Song, ex difensore della Salernitana in coma per un ictus a 40 anni

Il 40enne ex capitano della nazionale del Camerun, ex difensore della Salernitana, Rigobert Song, oro olimpico con i Leoni Indomabili a Sydney 2000 e attuale allenatore del Ciad è ricoverato in gravi condizioni in un ospedale di Yaoundè dopo essere stato colpito da un ictus. 

A darne notizia è stato il 'Liverpool Echo', poi la notizia è stata ripresa da vari 'media' nel mondo.

Song, da calciatore ha giocato anche in Italia nella Salernitana, ed è considerato una bandiera del calcio del suo paeseDa giocatore ha militato anche nella Premier League nel Liverpool e nel West Ham, e ha giocato anche in Germania con il Colonia, in Francia con il Metz e Lens e in Turchia con il Galatasaray e il Trabzonspor.
I medici della struttura dove l'ex calciatore è ricoverato hanno definito "molto gravi" le sue condizioni. Song sarebbe in coma anche se respira da solo, senza l'ausilio di macchinari.

Lascia un Commento