Riforma della giustizia che non affronta la questione geografia giudiziaria. Il punto

Super Fibra 1000 Mega Open Fiber

“Non possiamo lasciare alle nuove generazioni il mostro della giustizia che ci è stato raccontato, non abituiamoci a cose come questa”. Così il ministro della Giustizia, Marta Cartabia, nel suo intervento all’Università Federico II, a Napoli.

Il ministro ha affermato che “Una giustizia che ci mette 20 anni per un giudizio, 5 anni per un appello, da 2 a 4 per trasferire un fascicolo. Un Paese non può ricreare prosperità – ha proseguito il ministro – dopo gli anni di oppressione della pandemia senza il pilastro del corretto funzionamento della giustizia”. Ne abbiamo parlato con l’avvocato penalista, del foro di Lagonegro, Franco Di Paola

 

Ascolta
riforma della giustizia
Il file audio (podcast) di questa notizia scadrà dopo 30 giorni dalla data di pubblicazione. Successivamente sarà possibile richiederlo via Email.

 

Per ricevere le nostre notizie in tempo reale, unisciti gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su FacebookTwitter e Instagram.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

Super Fibra 1000 Mega Open Fiber
 

Lascia un Commento