RIFIUTI – Traffico illecito tra Campania e Puglia, 9 arresti

Skill Alexa di Radio Alfa per dispositivi Amazon Echo

Nove persone arrestate, sequestrati due impianti di recupero di rifiuti, un laboratorio di analisi chimiche e 58 automezzi. E’ il bilancio di una operazione dei carabinieri del Noe di Salerno coordinata dalla Procura della Repubblica di Napoli che ha portato alla luce un traffico illecito di rifiuti speciali non pericolosi. I due impianti di recupero rifiuti sono stati sequestrati a Cava de Tirreni e a Cerrignola in provincia di Foggia, mentre il laboratorio di analisi ha sede a Salerno. Le nove persone arrestato sono state rinchiuse nel carcere napoletano di Poggioreale.

 

Sei su Telegram? Per ricevere le notizie in tempo reale è possibile unirsi gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su FacebookTwitter e Instagram.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

#IoRestoACasa

Ecco un video che spiega come fermare il contagio da #coronavirus

Vipnet, la soluzione per internet e voip senza linea fissa

Lascia un Commento

Contattaci whatsapp