RIFIUTI – La Doria esprime solidarietà ai dirigenti coinvolti

La Doria esprime solidarietà e piena fiducia nell’operato dei dirigenti interessati dal provvedimento restrittivo, dichiarandosi da sempre “portavoce dei valori di integrità e correttezza nell’operato industriale, prioritariamente nell’interesse dei consumatori, dei cittadini e degli azionisti, secondo l’impegno sancito dal proprio codice etico”. Nel ribadire piena fiducia nell’operato della magistratura e nel confidare in una rapida e positiva conclusione della vicenda, La Doria ha anticipato la presentazione della richiesta di scarcerazione tramite il proprio legale Antonio Sarno. In attesa degli interrogatori di garanzia previsti per oggi.

Lascia un Commento