RIFIUTI – Italia rischia una maxi multa da 500mila euro al giorno

L’Italia rischia sanzioni per 500mila euro al giorno se entro fine gennaio non viene trovata una soluzione ai rifiuti in Campania. Una soluzione che l’Europa attende per lunedì, contenuta in una lettera di risposta alla messa in mora da parte della commissione Ue. Intanto il Consiglio dei ministri ieri ha varato un decreto che agevolerà il trasferimento fuori Regione dei rifiuti. Il ministro dell’Ambiente Corrado Clini mette in guardia sul pericolo reale di una maxi-multa che durerà fino a quando non si risolverà la situazione in modo adeguato. Con il Piano rifiuti che la regione Campania dovrebbe approvare entro la prossima settimana, Clini potrà offrire un’esposizione più razionale su cosa si intende fare sia sulla raccolta differenziata che sugli impianti e gli inceneritori.

L’approvazione del piano regionale sui rifiuti è attesa per lunedì mentre il via libera è già arrivato ieri dalla Commissione Ambiente, Energia e Protezione Civile del Consiglio regionale.

Lascia un Commento