RIFIUTI – Da lunedì 5mila tonnellate in Emilia-Romagna

Via libera ai rifiuti della Campania dalle regioni Emilia Romagna e Liguria. Dalla prossima settimana e per tre mesi 5mila tonnellate di rifiuti urbani umidi pre-trattati saranno trasferiti in Emilia, mentre in Liguria sarà trasferita una quantità limitata: appena 200 tonnellate, una decina di camion in tutto. Per raggiungere un accordo sulle quantità definitive, la giunta regionale ligure ha chiesto un incontro urgente al sottosegretario alla Presidenza del Consiglio, Gianni Letta, e al Ministero dell’Ambiente. L’accordo con l’Emilia Romagna che sarà firmato dai presidenti delle due Regioni, prevede il trasferimento nell’impianto di Ostellato, in provincia di Ferrara.

 

Lascia un Commento