RIFIUTI – Cirielli annuncia che non voterà il decreto

Il decreto per il contrasto dell’emergenza rifiuti in Campania che la prossima settimana giungerà alla Camera per il voto scatena la reazione del deputato Pdl, Edmondo Cirielli, presidente della Provincia di Salerno, che annuncia il voto contrario sostenendo che il decreto predisposto dal ministro Prestigiacomo non affronta minimamente le criticità dell’emergenza in Campania. “Innanzitutto, dichiara Cirielli, il decreto non tiene conto del dramma dei tanti lavoratori del ciclo dei rifiuti che da mesi non percepiscono lo stipendio, perché i Comuni non versano la Tarsu ai Consorzi e alle società provinciali. E’ una vergogna, aggiunge il presidente della Provincia di Salerno, che i Comuni usino i soldi versati dai cittadini per feste e luminarie natalizie e ci sia invece chi lavora ed è senza lo stipendio”. Inoltre, secondo Cirielli, ci si attarda sul falso problema delle competenze e delle nomine di eventuali commissari per la realizzazione dei termovalorizzatori.

Lascia un Commento