RIFIUTI – Caldoro, Province accelerino sulle discariche

Il governatore della Campania Stefano Caldoro chiede un’accelerazione alle province sull’individuazione e realizzazione delle discariche e sulla chiusura delle procedure per i termovalorizzatori. Caldoro interviene in merito alla lettera di messa in mora all’Italia, da parte della Commissione europea per la questione rifiuti in Campania. “Avevo già inviato, qualche tempo fa, una lettera ai Comuni e alle Province – afferma Caldoro – per verificare il loro cronoprogramma e per chiedere a ognuno di accelerare. I ritardi finora accumulati non dipendono da noi”. Il presidente della Regione spiega che la Commissione europea ribadisce il principio di prossimità nello smaltimento dell’immondizia e, allo stesso tempo, che in caso di necessità e crisi è possibile che i rifiuti, controllati e trattati secondo le normative, viaggino fuori regione e all’estero.

Lascia un Commento