Rifiuti abbandonati nella Baia di Trentova ad Agropoli e sul Sentiero della Fede a Sanza

Rifiuti abbandonati a Sanza

Degrado e rifiuti abbandonati nella baia di Trentova, patrimonio Unesco, ad Agropoli. Sacchi di spazzatura non differenziata, televisori ed elettrodomestici vari sono stati abbandonati da alcuni incivili. Gli operatori della cooperativa “Il Faro” hanno bonificato l’area ma i residenti chiedono che nell’area vengano installate le telecamere di videosorveglianza per individuare e sanzionare gli incivili.

Rifiuti abbandonati anche a Sanza in località “Noce le Conche” lungo il Sentiero della Fede a pochi metri dall’altare che ogni anno accoglie la Stipa della Madonna della Neve che da Sanza viene portata a spalla dai “marunnari” sulla vetta del Monte Cervato. Nei sacchi abbandonati, rifiuti di ogni genere. “L’inciviltà non ha davvero misura – ha commentato il Consigliere comunale con delega alla montagna, Angelo Marotta – l’assurdità è che qui qualcuno è dovuto venire di proposito, con un mezzo, per depositare tutto questo materiale. In un paese dove da anni si effettua il porta a porta per la raccolta differenziata, è assurdo”. Il materiale è stato rimosso. Il materiale sarà vagliato con attenzione per individuare e sanzionare gli incivili.

Una risposta

  1. ugo bonora 04/09/2017

Lascia un Commento