Rifiuti, a Cava comminate tre sanzioni da 500 euro. Il punto con l’assessore Senatore (AUDIO)

E' partita "col botto" la nuova, salatissima, sanzione per chi commette errori nello smaltimento dei rifiuti a Cava de Tirreni.

In 24 ore i vigili urbani hanno sanzionato due commercianti e un residente. La decisione di incrementare la sanzione, deriva dalla necessità di cambiare anche l'immagine della città apparsa negli ultimi mesi, sporca e degradata. 

Ne abbiamo parlato con l'assessore al ramo, Nunzio Senatore.

 

Riascolta l'intervista realizzata da Alfonsina Caputano 

Intervista Senatore rifiuti Cava

Lascia un Commento