Riabilitazione in Campania, siglato l’accordo. Solo due associazioni non firmano (AUDIO)

"L'intesa riguardante il settore della riabilitazione in Campania è un pezzo di carta privo di valore formale e sostanziale". A criticare l’accordo siglato in Regione è Remo Del Genio, presidente Aias, una delle associazioni di categoria. Secondo Del Genio, a dare valore all'intesa dovrebbero esserci 90 firme rappresentanti altrettante strutture del settore riabilitativo, composto da un totale di 143 imprese. 
L’accordo firmato ieri è transattivo in materia di tariffe riabilitative per il periodo 2003-2014 e, inoltre, per l'adozione delle nuove rette 2015. Per l’accordo dichiara invece soddisfazione il Coordinamento delle associazioni di categoria che raggruppa Aiop, Anisap, Anpric, Aspat, Comnfapi Sanità e Confindustria.

A Radio Alfa ne abbiamo parlato con il coordinatore regionale dell'Aspat Antonio Gambardella. 

Ascolta qui l'ntervista…

Antonio Gambardella

Lascia un Commento