Rete Cardioncologica Campana, 10 ospedali insieme. C’è anche il Ruggi di Salerno

Skill Alexa di Radio Alfa per dispositivi Amazon Echo
Radio ALFA, LIVE • LOCAL • SOCIAL

Parte dall’ospedale Pascale di Napoli il primo progetto di ‘Rete Cardioncologica’ che mette in collegamento 10 ospedali della Campania, tra cui anche il Ruggi di Salerno, per garantire un rapido accesso alle cure e un trattamento secondo le linee guida, a tutti i pazienti in terapia antitumorale che devono essere seguiti anche a livello cardiaco per evitare complicanze.

Se la sopravvivenza a 5 anni dei pazienti oncologici oggi supera il 70%, con punte tra il 90 e il 100%, in Campania sono circa 350.000, purtroppo i dati confermano che il 50% dei decessi è dovuto alla patologia oncologica mentre per il 30% dei pazienti oncologici è legata a complicanze cardiovascolari, alcune volte causate proprio dalle terapie antitumorali.

 

 
Sei su Telegram? Per ricevere le notizie in tempo reale è possibile unirsi gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su FacebookTwitter e Instagram.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

Vipnet, la soluzione per internet e voip senza linea fissa

Lascia un Commento

Contattaci whatsapp