REGIONE – Due consiglieri Pse si incatenano al banco di Presidenza

I consiglieri regionali Gennaro Mucciolo e Gennaro Oliverio, del Pse, si sono incatenati ieri ai banchi della presidenza del Consiglio regionale della Campania per protestare contro i disagi nel trasporto su gomma. “Circa 2mila addetti del trasporto pubblico su gomma – si legge su un foglio scritto a mano – rischiano da subito di perdere il posto di lavoro”. All’ordine del giorno dei lavori del Consiglio, la manovra di assestamento di bilancio nella quale è prevista la ricapitalizzazione dell’Eav, Ente autonomo Volturno, per 37 milioni di euro. Secondo Mucciolo ed Oliviero, i 37 milioni all’Eav non risolvono i problemi di Sepsa MetroCampania nord e Circumvesuviana, i cui debiti superano i 500 milioni di euro. La Giunta regionale campana, ricordano i due consiglieri regionali, per il solo anno 2011, ha tagliato risorse alle province e alle città capoluogo per circa 90 milioni di euro rispetto al 2010 solo per il comparto gomma.

Lascia un Commento