REGIONALI – Il senatore Andria, al microfono di Radio Alfa, invita a superare i personalismi

Centro sinistra spaccato in Campania sulla candidatura a governatore del sindaco di Salerno, Vincenzo De Luca. Pieno sostegno del Pd, Verdi e Api di Rutelli, ma non di Italia dei valori e di Sinistra e Libertà. Per Antonio Di Pietro la candidatura di De Luca è inaccettabile a causa del suo coinvolgimento in un’inchiesta giudiziaria. Numerosi invece i commenti a sostegno del sindaco di Salerno come quello del senatore Alfonso Andria, suo avversario alle comunali del 2006. Ai microfoni di Radio Alfa, Andria ha dichiarato: "La politica deve essere capace di superare i personalismi e i fatti che ormai sono trascorsi. La politica – ha aggiunto Andria – è evoluzione, deve saper guardare avanti. De Luca è un candidato autorevole e va sotenuto".

Lascia un Commento