Referendum Costituzionale, una sconfitta per Confindustria? A Radio Alfa risponde Mauro Maccauro

Confindustria si era schierata a livello nazionale sin dal primo momento a favore della riforma costituzionale che gli italiani hanno bocciato con il Referendum di domenica 4 dicembre.

Aveva preso posizione a favore del Sì anche Confindutria Salerno con il suo presidente Mauro Maccauro che oggi a Radio Alfa nell’appuntamento del martedì alle ore 13, ha commentato l’esito referendario guardando anche agli sviluppi politici ed economici.

 

Riascolta la puntata di oggi QUI

In 5 minuti con Mauro Maccauro del 06.12.2016

Lascia un Commento